Posts tagged ‘Alessandro Di Battista’

mercoledì 16 dicembre 2015

Quando Boschi chiedeva a Cancellieri di dimettersi

video di maria elena boschi

read more »

mercoledì 10 dicembre 2014

Di Battista (M5s): “Il Papa ha ripreso mie parole su Isis”


il deputato del Movimento 5 stelle Alessandro Di Battista ieri sera ospite di Giannini a Ballarò.

Foley, Di Battista: “Azione Isis anche figlia delle violenze Azione Isis anche figlia delle violenze”

read more »

lunedì 13 ottobre 2014

Di Battista: “a Roma ci sono i vecchietti che per poter mangiare fanno da vedette ai narcotrafficanti”


video di franco bechis

Alessandro Di Battista racconta che a Roma c’è un quartiere dove i vecchietti lavorano stabilmente per i narcos… i pensionati minimi arrotondano con qualche soffiata ai trafficanti per circa 40 euro al giorno.

read more »

sabato 23 agosto 2014

“Non si tratta (più)”, l’editoriale di Marco Travaglio

Se qualcuno gli avesse detto che “con i terroristi non si tratta”, Ariel Sharon, che era Sharon, si sarebbe messo a ridere. Magari di nascosto, perché in pubblico l’aveva ripetuto mille volte anche lui, ma si sarebbe scompisciato. Lui, il più duro e anche feroce condottiero e politico d’Israele, con i terroristi aveva spesso trattato. Prima sottobanco, con il divide et impera per mettere i laici dell’Olp contro i fondamentalisti di Hamas, aiutando ora gli uni ora gli altri (nel 1982, padrone di Beirut, salvò Arafat dal cecchino israeliano che l’aveva già nel mirino; nel 2002 lo assediò per mesi a Ramallah fino a segnarne la fine politica). Poi alla luce del sole, quando il suo governo negoziò più volte con Hamas per scambiare prigionieri israeliani con detenuti palestinesi.

read more »

venerdì 22 agosto 2014

Foley, Di Battista: “Azione Isis anche figlia delle violenze Azione Isis anche figlia delle violenze”

Alessandro_Di_Battista

Ho ricevuto ogni genere di insulto in questi giorni. “Terrorista”, “assassino”, “soggetto pericoloso per la società”. Un giornale ha anche scritto che avrei intenzione di farmi esplodere in una metro. Il tutto per aver espresso delle idee, riportato dei fatti e provato a “capire”, un atto che rivendico con tutto me stesso. Mi domando cosa possa succedere se dovessi mai compiere uno di quei reati tanto cari ad esponenti di quei partiti che i giornali che mi hanno infangato portano sul palmo della mano. Qualcuno, in rete, mi ha anche augurato di fare la fine di quel povero reporter americano.

read more »

lunedì 28 aprile 2014

Beppe Grillo ad Agorà: “Sarà una marcia trionfale. Con noi al governo un Rinascimento a 5 stelle”

video di di VINCENZO TODARO

Ai microfoni di Agorà, trasmissione mattutina di Rai Tre condotta da Gerardo Greco, Beppe Grillo intervistato da Roberta Ferrari  parla del tour in camper che lo vedrà nelle principali piazze italiane in vista delle elezioni europee del 25 maggio, intervista registrata nei giorni scorsi sulla spiaggia di fronte a casa del leader del Movimento 5 Stelle a Marina di Bibiona.

“Mi aspetto una marcia trionfale, prima pensavo di vincere, ora penso di stravincere,  Il 25 maggio è un bivio. Se vinceremo le Europee, andrò da Napolitano e chiederò di poter avere il governo in mano. Prepareremo una squadra di governo”.

read more »

martedì 19 novembre 2013

Alluvione in Sardegna, le reazioni politiche

Matteo Renzi

Sul dolore della Sardegna oggi non servono polemiche, serve uno sforzo in più del Parlamento sulla difesa del suolo.
Se cambia il ministro della Giustizia, il governo Letta sarà più forte, non più debole. Il vecchio Pd avrebbe difeso Cancellieri? Io spero che ci sia un Pd nuovo. Lo spero per l’Italia.
Non mi interessa la divisione tra Berlusconi e Alfano, mi interessa che il Pd smetta di subire l’agenda. Ancora grazie a chi si è messo in gioco, adesso tutti al lavoro verso l’8 dicembre quando potranno votare TUTTI i cittadini. Ho scritto l’enews

Stramaledetti ipocriti! Fanno discorsi sul consumo del suolo, sull’ambiente, si raccolgono in minuti di silenzio, ancora questi inutili minuti di silenzio e poi tutti assieme votano per il TAV, per gli inceneritori, presto voteranno per il TAP (Gasdotto Trans-Adriatico). Si lavano la coscienza battendosi il petto, pronunciando (chi crede) una preghiera e alzandosi in piedi ricordando le vittime dell’ennesima tragedia che si sta consumando in Sardegna. Si abbonano i miliardi evasi dalle concessioni delle slot-machine ma non si trovano i soldi per mettere in sicurezza il territorio italiano. Poi se qualcuno fa un discorso come questo viene accusato di essere uno sciacallo, uno speculatore, una persona che non rispetta le vittime. Stramaledetti ipocriti! Siete come quelle multinazionali che depredano i Paesi nel Sud del mondo e poi costruiscono un pozzo in un villaggio africano. Il “social washing” e’ una caratteristica di questa classe politica, finanziaria, industriale. Stramaledetti ipocriti!

Sto seguendo con commozione le notizie dalla Sardegna e sono vicino ai feriti, a coloro che hanno perso casa o azienda, a chi è stato colpito nei propri affetti. Sono sicuro che il governo regionale e il governo nazionale faranno tutto quanto è nelle loro possibilità per affrontare questa emergenza. I sardi sono gente orgogliosa che non si arrende. Lo dimostreranno anche questa volta.
giovedì 10 ottobre 2013

Di Battista “i deputati del PD si sono avvicinati minacciando, augurandoci la morte, dicendo “vi aspettiamo fuori, vi ammazziamo”

(14) Alessandro Di Battista - 2013-10-10_12.50.50

read more »

domenica 6 ottobre 2013

“Alessandro Di Battista? Un coglionazzo” la replica di Di Battista a Romano

Alessandro Di Battista - 2013-10-06_12.04.14

read more »

mercoledì 11 settembre 2013

Di Battista: ”Pd peggio del Pdl”, la Boldrini interviene: ”Non offenda”

Dopo l’occupazione del tetto di Montecitorio lo scorso week end, i deputati a 5 Stelle tornano a protestare contro il ddl costituzionale, creando ‘scompiglio’ nell’aula di Montecitorio, a pochi minuti dal voto finale al ddl che istituisce il ‘Comitato dei 40’. Dai banchi dei deputati grillini sono stati issati cartelli e bandiere a difesa della Costituzione. Subito è bagarre, con la maggioranza che protesta e il richiamo duro da parte della presidente Laura Boldrini. La calma viene ritrovata grazie all’intervento dei commessi d’aula, che hanno rimosso i cartelli e le bandiere.

read more »

mercoledì 11 settembre 2013

Scanzi sulla Boldrini: “sembra sempre più una Gelmini ultrà-quirinalista, vagamente guevarista e fieramente chic-femminista”

Andrea Scanzi

C’è una cosa che la Maestrina di Decoro Presunto Boldrini dovrebbe spiegarmi: quando ha chiesto al deputato 5 Stelle Alessandro Di Battista di non offendere dopo la frase “Il Pd è peggio del Pdl”, l’offesa dov’era? Qual era? “Pdl”, “Pd” o piuttosto la mancanza di ipocrisia nel discorso appena udito?

read more »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: