Archive for ‘Processo Ruby’

giovedì 30 gennaio 2014

Ruby, il ministro marocchino si smentisce “non so se era maggiorenne”

A Un Giorno Da Pecora, il programma di Radio2 condotto da Claudio Sabelli Fioretti e Giorgio Lauro del 28 gennaio 2014 Mohamed Mobdii, Ministro della Funzione Pubblica del Marocco smentisce quanto riportato in un’intervista dal quotidiano Al Akhbar, dove aveva detto che Karima El Mahroug, alias Ruby, era già maggiorenne quando, nel febbraio 2010, avrebbe avuto rapporti con l’allora premier Silvio Berlusconi.

read more »

domenica 24 novembre 2013

Berlusconi: ”Umiliato di sentire don Mazzi ‘Berlusconi venga a pulire i cessi qui da noi”


video di ivanodue

Berlusconi trova umiliante l’idea di«essere affidato ai servizi sociali per riabilitarsi, pulire i cessi (dice proprio così) come diceva Don Mazzi».

Don Mazzi al finto Ghedini: ”Berlusconi può portare anche Dudù”

Quando Pertini rifiutò la grazia

Berlusconi: “Il comunismo l’impresa più criminale nella storia dell’uomo”

Berlusconi: ”Umiliato di sentire don Mazzi ‘Berlusconi venga a pulire i cessi qui da noi”

read more »

sabato 20 luglio 2013

Fede: “Non e’ un giorno bello ma non per me, per la magistratura, per la Giustizia”

Emilio Fede, intervistato da Radio Montecarlo, commentando la sentenza del tribunale di Milano che lo ha condannato a 7 anni nel processo Ruby bis

“Non e’ un giorno bello ma non per me, per la magistratura, per la Giustizia, per questa Giustizia. Ma vi pare possibile che venga condannato per istigazione alla prostituzione? Non esiste questo tipo di reato..”

read more »

martedì 9 luglio 2013

Fede: “Ci sono stati momenti in cui ho pensato di farla finita”

Emilio Fede si confessa in una lunga intervista sul settimanale “Chi”, nel numero in edicola domani,

Lasciare il Tg4 mi ha procurato una crisi fisica e psicologica. Ho sempre lavorato dieci ore al giorno, facendo un mese di vacanza in 25 anni. Mi sono trovato improvvisamente senza tutto questo, immerso in una grande tristezza e solitudine e non nego che ci sono stati momenti, in quelle lunghe notti, in cui ho pensato di farla finita: non potevo sopportare la mortificazione di essere dipinto come uno che, alla sua età, commette azioni tanto vili”.

read more »

giovedì 4 luglio 2013

Pecorella: “Se condannato, Berlusconi diventa latitante, via dall’Italia. I magistrati sono come maiali”

Guarda il video

Gaetano Pecorella, avvocato ed ex parlamentare del Pdl, in collegamento telefonico con  La Zanzara la trasmissione radiofonica in onda su Radio 24 e condotta dal duo Cruciani-Parenzo.

“Se i processi dovessero arrivare a una condanna, non credo che Berlusconi resti qui in Italia ad aspettare il carcere. Non so dove andrà, forse in Russia o altrove, ma non resta qui”.

Giuseppe Cruciani e David Parenzo domandano se in questo cado diventerebbe un latitante?: “Potrebbe fare tecnicamente il latitante, nel senso di latitanza dorata. Ma i latitanti sono i poveracci, i ricchi non sono mai latitanti: risiedono ad Hammamet o alle Bahamas”.

read more »

lunedì 1 luglio 2013

Arcore pro Berlusconi, e il cult della Zanicchi che urla “Silvio Vie-ni, vie-ni, vie-ni!”

Iva Zanicchi “Sono qui per solidarietà per una sentenza che non mi è proprio piacuta. Io ho un grande rispetto per la magistratura perché ritengo che la giustizia in Italia ci sia ma in questo caso non è stato così. La sentenza sul caso Ruby mi ha abbastanza sconvolto sia per la condanna che per la sua entità.

read more »

venerdì 28 giugno 2013

Anselma Dell’Olio, moglie di Giuliano Ferrara: “Olgettine? Meglio delle sceme di sinistra che scopano gratis”

Guarda il video

Anselma Dell’Olio, moglie di Giuliano Ferrara, si esprime sulla ragazza marocchina in una torrenziale intervista rilasciata a “La Zanzara”, su Radio24.

Ruby? E’ una ragazza emigrata di una povera famiglia islamica. La sinistra dovrebbe abbracciarla e aiutarla, anziché dire che è una puttana“.

Su Berlusconi. “Lui è un uomo generoso, le sue cene erano davvero eleganti, Ruby rappresenta quegli immigrati in difficoltà che la sinistra a parole dice di difendere. Però ora è utile attaccare Berlusconi, e quindi la ragazza viene trattata da puttana. Ma è pieno di donne di sinistra che scopano i parrucconi per vedersi pubblicati i libri“.

read more »

venerdì 28 giugno 2013

Lele Mora: “Ad Arcore abuso di potere e degrado“

Guarda il video

Lele Mora, rendendo dichiarazioni spontanee al processo ‘Ruby bis’

Il caso Ruby e quello che è successo attorno alle serate ad Arcore di Silvio Berlusconi è stato un caso di “dismisura, abuso di potere, degrado, tre parole che ho letto sui giornali e che condivido”.

“Io ne sono stato passivo concorrente”.

read more »

giovedì 27 giugno 2013

“Dei delitti e del pene”, l’editoriale di Marco Travaglio contro Silvio Berlusconi

La prostituzione è un fenomeno che purtroppo sta dilagando… Un fenomeno sommerso… di ragazze attirate in Italia con lo specchietto del lavoro nella moda, o nel cinema, o nella televisione e poi costrette in appartamenti… utilizzate e poi minacciate nel caso in cui rivelassero a chiunque la loro condizione… Vere e proprie schiave che patiscono questa condizione intollerabile. Perciò su questo abbiamo fatto un disegno di legge che è intervenuto con delle pene elevate per chi sfrutta la prostituzione e per gli stessi clienti delle prostitute. Credo che queste pene siano estremamente giuste, soprattutto quando le prostitute sono minorenni”.

read more »

mercoledì 26 giugno 2013

Annarella: “Ruby ha visto un sacco di c….”

read more »

mercoledì 26 giugno 2013

Emilio Fede velenoso contro Gad Lerner: “Vigliacco e imbecille, deve vergognarsi, va a mignotte perché è brutto”

Guarda il video

Emilio Fede, ex direttore del Tg4, a La Zanzara su Radio 24. replica così a Gad Lerner che ha scritto sul suo blog che Berlusconi è un ‘puttaniere incompatibile con lo Stato` a difesa di Silvio Berlusconi.

Pungolato dal conduttore della trasmissione Giuseppe Cruciani Emilio Fede si lascia andare e si sfoga pesantemente contro il giornalista di La7: “Lerner parla di se stesso, come quando si guarda allo specchio. E’ lui che va con le mignotte perché è brutto e per andare con qualcuno deve pagare”.
“Lerner sogna di essere un uomo di fascino  ha un complesso nei confronti di Berlusconi. Si faccia un po’ di punturine così può andare in giro ed essere fiero di se stesso. Non può usare il termine ‘puttaniere’ nei confronti di nessuno”.

read more »

mercoledì 26 giugno 2013

Scanzi a Santanchè che si vergogna di essere italiana “Onorevole: a noi, guardandovi e ascoltandovi, capita più o meno da vent’anni”

Andrea Scanzi_20130626-144856

Daniela Santanché: «Ieri mi sono vergognata di essere italiana». E’ fortunata, Onorevole: a noi, guardandovi e ascoltandovi, capita più o meno da vent’anni.

read more »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: