Archive for ‘Pietro Grasso’

lunedì 5 maggio 2014

Mentana “Grasso e Renzi presenti a rappresentare uno Stato mai così platealmente umiliato”

(2)_Enrico_Mentana_(pagina_ufficiale,_bis)_-_2014-05-05_12.11.23

Clicca per ingrandire

Quindi, ricapitoliamo: dopo una vera e propria sparatoria fuori dallo stadio, la finale di Coppa Italia si è giocata solo dopo che le autorità di sicurezza sono andate a chiedere l’ok – sotto gli occhi di sessantamila persone – a tale Genny ‘a carogna, capo degli ultras del Napoli, che indossava una maglietta con la scritta “Speziale libero”.

‘A Carogna for president’ Marco Travaglio, Il Fatto Quotidiano del 5 Maggio 2014

Saviano: “Genny la Carogna è la comoda scorciatoia, ma sono altri i responsabili dei disastri degli ultrà. Uno tra tutti Giancarlo Abete”

 

read more »

venerdì 29 marzo 2013

Nuova sfida di Travaglio a Grasso “Furbo e bugiardo, vediamoci dalla Parodi”

Servizio Pubblico, “Lei è un furbo e un bugiardo”, tuona Marco Travaglio contro Pietro Grasso in risposta alle dichiarazioni del Presidente del Senato a  Piazza Pulita luned’ sera su La7.

read more »

mercoledì 27 marzo 2013

Salvatore Borsellino tra Grasso e Travaglio sta dalla parte di Travaglio

read more »

martedì 26 marzo 2013

Don Giorgio: “Travaglio spesse volte è in cattiva fede”

don giorgio de capitani_20130326-110521

read more »

domenica 24 marzo 2013

Grillo attacca, scelta Boldrini-Grasso non democratica. Il Pd replica Boldrini-Grasso scelti da parlamento eletto

Camere_Grillo attacca, scelta Boldrini-Grasso non democratica_20130324-140551

read more »

venerdì 22 marzo 2013

Travaglio sul “duello” con Grasso: ” non potrà essere in un altro talk diverso da Servizio Pubblico”

Pare che finalmente potrò confrontarmi con Piero Grasso. Sono anni che aspetto, da quando raccontai le sue gesta palermitane nel libro “Intoccabili” scritto con Saverio Lodato. Gesta che ieri sera da Santoro ho potuto soltanto accennare per assaggi.
Appena lo saprò, vi comunicherò data e ora del “duello”. Che naturalmente non potrà essere in un altro talk diverso da Servizio Pubblico (tipo Piazza Pulita che si è subito proposta). Sarebbe come se un giornale scrivesse una cosa e la rettifica uscisse da un’altra parte.

read more »

venerdì 22 marzo 2013

Don Giorgio vs Travaglio e la platea di Servizio Pubblico: “Una platea di coglioni, come lui!” e ancora: “Tutti miliardari questi giornalisti del cazzo!”

(2) Facebook_20130322-101828

read more »

mercoledì 9 gennaio 2013

Pietro Grasso “Berlusconi mi stima? Io speravo di entrare nei suoi incubi ma in effetti sarà difficile”

Ospite a Radio24 in mattinata alla trasmissione 24 Mattino è Pietro Grasso, ex procuratore nazionale Antimafia e capolista del Partito Democratico nel Lazio.
“Berlusconi mi stima? Io speravo di entrare nei suoi incubi ma in effetti sarà difficile”.

L’ex procuratore Antimafia  ha aggiunto: “Ci sono persone che si stimano oppure no, ma non voglio fare paragoni”.

Pietro Grasso è tornato a parlare della polemica di alcuni mesi fa, nata per la sua dichiarazione a una puntata della trasmissione La Zanzara a proposito del ‘premio da dare a Berlusconi per le leggi contro la mafia’: “E’ una cosa da ridere. Il 23 maggio scorso, anniversario di Capaci, mentre facevo un discorso importante, commovente e serio, una persona anziana sotto il palco mi chiese: ‘Ma perché ha dato un premio a Berlusconi?’ Io non ho dato nessun premio. Ma ho l’onestà intellettuale di riconoscere cosa di buono si è fatto. La domanda sul recupero dei beni mafiosi era: ‘Allora gli diamo un premio?’ ‘E certo! Per alcune cose sì, perché attraverso il ministro Alfano abbiamo avuto leggi che ci hanno consentito di sequestrare 40 miliardi di euro di beni mafiosi in 4 anni. Ho l’onestà di riconoscerlo. Poi subito dopo ho criticato il codice antimafia, la legge sulle intercettazioni bloccata, altre cose”.

read more »

venerdì 28 dicembre 2012

Maggio 2012- Grasso: “darei un premio speciale a Berlusconi per la lotta alla mafia”

Maggio 2012

“Darei un premio speciale a Silvio Berlusconi e al suo governo per la lotta alla mafia. Ha introdotto delle leggi che ci hanno consentito di sequestrare in tre anni moltissimi beni ai mafiosi. Siamo arrivati a quaranta miliardi di euro”. La frase pronunciata dal procuratore nazionale antimafia Pietro Grasso, nel corso di un’intervista alla Zanzara su Radio 24,

read more »

venerdì 28 dicembre 2012

Grasso: “Persino i mafiosi non si fidano dei politici”

Conferenza stampa di presentazione della candidatura di Piero Grasso:

“Lascio la magistratura, non temporaneamente, perché voglio entrare in politica da cittadino e non da magistrato”. Il procuratore spiega la sua discesa in campo, dopo “43 anni in magistratura”.

“La scelta di lasciare la magistratura è definitiva, è un capitolo che si chiude, una scelta di vita. Mi sposto in politica, non scendo o salgo, inizia una nuova storia”

read more »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: