Archive for ‘Adriano Celentano’

martedì 6 agosto 2013

“La precarietà generale”, Adriano Celentano sul Fatto Quotidiano

celentano-fatto-quotidianoIl Papa ha chiesto ai vescovi di perdonarlo “se i giovani fanno casino”. Una parola che in bocca al Pontefice assume un significato totalmente diverso dai casini scoppiati in queste ore e dalla rabbia che tal volta essa esprime, specie in certe manifestazioni dove il più delle volte è la violenza ad avere il sopravvento. Ma il casino del Papa no. Il suo è un casino “innovativo”, un casino d’AMORE dove la violenza muore ancora prima di nascere, un casino di GIOIA “infinita” che Pa’ Francesco non riesce a trattenere quando si rivolge ai giovani, ed è per questo che, prima ancora che sui computer, li incita a connettersi sulle tracce di GESÙ.

read more »

mercoledì 1 maggio 2013

Adriano Celentano su Luigi Preiti e la sparatoria a Palazzo Chigi

Adriano Celentano sul Corriere della Sera si occupa oggi di Luigi Preiti e della sparatoria a Palazzo Chigi:

È incredibile come l’uomo riesca a bruciare la propria vita in un tempo così fulmineo. Come è altrettanto incredibile la velocità di certi SCIACALLI nel gettare fango verso chi ha generato invidia per aver fatto una campagna elettorale senza soldi, in nome di un programma altamente democratico come quello del M5S, e che al contrario di chi li accusa, ha invece generato la speranza in un mondo tutt’altro che ostile e soprattutto: CONTRO ogni genere di violenza. Bisogna essere cretini, ma cretini non lo sono, per non capire che i toni eccessivi di Grillo, che non sempre condivido, non possono e mai potranno generare violenza.

read more »

domenica 24 febbraio 2013

Celentano: “Mi fido di Grillo perché è l’unica scelta per cambiare”

L’endorsement di Adriano Celentano per Beppe Grillo è ufficiale, anche se la canzone uscita qualche giorno fa non lasciava adito a dubbi, ed ecco che tra le righe del Fatto Quotidiano Adriano Celentano conferma e motiva quelle che saranno le sue intenzioni di voto:

Poiché la cosa più eclatante è l’ENERGIA positiva che si sprigionerebbe durante la creazione di un opera all’interno della quale, una volta completata, tornerebbero a rifiorire il sorriso e la gioia di abitare in un quartiere che la gente ama. E quando si ama niente ti può fermare, il gioco dei sorrisi è già nell’aria e ti sussurra cose nuove da fare, fino a ritrovare anche il gusto di aggiustare e non di gettare una cosa quando si rompe. MA IL POPOLO, come dice il proverbio, “ha il governo che si merita”. Quale sarà dunque il “prossimo” che ci meritiamo? Stavolta la risposta non si farà attendere molto. Mancano solo tre giorni al responso e la sorpresa credo che sarà grande: nonostante la partitocrazia si affanni a divulgare che, quand’anche Grillo vincesse, non sarebbe comunque in grado di governare perché non ha esperienza. Certo, questo è vero. Ma quelli che hanno esperienza fin ad ora dove ci hanno portato?

read more »

martedì 19 febbraio 2013

“Ti Fai del male” – Adriano Celentano

grillo celentano

read more »

giovedì 20 dicembre 2012

La lettera di Adriano Celentano sulla catena umana S.U.S.A

La lettera di Adriano Celentano sulla catena umana S.U.S.A. del 21 dicembre da Torino a Susa.

“Le singole LETTERE del vostro S.U.S.A. (Sentiero Umano di Solidarieta’ Artistica e Ambientale) apparsemi per via mail, contribuiscono certo a non diffidare e a credere che il NOBILE significato di quelle Lettere, corrisponda pienamente al Pensiero dei promotori di questo Progetto.

read more »

sabato 7 aprile 2012

Formigoni: “Doppia morale per Celentano. Milano è sembre brutta per lui: ieri era colpa della Moratti, oggi non è colpa di Pisapia”

Formigoni replica a Celentano: Doppia morale per #Celentano. #Milano è sembre brutta per lui: ieri era colpa della #Moratti, oggi non è colpa di #Pisapia.

read more »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: