Archive for ‘Ipse dixit’

domenica 15 settembre 2013

Berlusconi e il “Signore”


“Non sono un santo, speriamo lo capiscano anche quelli di Repubblica” Silvio Berlusconi alludendo al clamore scaturito dalle registrazioni di Patrizia D’Addario.

Dalla sua ’discesa in campò , nel 1994, più volte il Cavaliere è ricorso ironicamente a riferimenti alla santità ed alla divinità per parlare, sdrammatizzandola, della sua attività di politico.

read more »

domenica 15 settembre 2013

Vent’anni di Silvio Berlusconi

L’Italia è il paese che amo (1994)

Il video della discesa in campo di Berlusconi – 1994

1994 Berlusconi su Di Pietro: “La sua discesa in campo potrebbe essere una buona cosa”
Alla Rai non sposterò nemmeno una pianta. (29 marzo 1994)
Mai mi occuperò di questioni televisive, per non dare l’impressione di voler favorire i miei affari, anzi starò più dalla parte della Rai che della Fininvest. (30 maggio 1994)
Bossi, quando parla, sembra un ubriaco al bar. (26 Agosto 1994)

1995 Berlusconi: “Io non mi siederò mai più ad un tavolo dove ci sia il signor Bossi. Non sosterrò mai più un governo…”

1994 Berlusconi su Di Pietro: “La sua discesa in campo potrebbe essere una buona cosa”
Io sono l’unto del signore, c’è qualcosa di divino nell’essere scelto dalla gente. (25 novembre 1994)

“Io sono l’unto del Signore, c’è qualcosa di divino nell’essere scelto dalla gente. E sarebbe grave che qualcuno che è stato scelto dalla gente, l’unto del Signore, possa pensare di tradire il mandato dei cittadini” .

I miei giornali, le mie TV, il mio gruppo sono sempre stati in prima fila nel sostenere i giudici di Mani Pulite. (8 Dicembre 1994)
Emilio Fede? Prima ero critico, ma adesso comincio ad apprezzarlo. È un baluardo per la democrazia e per l’informazione. (4 Gennaio 1995)
Bossi, un disastro, una mente contorta e dissociata, un incidente della democrazia italiana, uno sfasciacarrozze con il quale non mi siederò mai più allo stesso tavolo. (20 Gennaio 1995)

read more »

venerdì 26 luglio 2013

Marzo 2013, Stefano Fassina “Noi un governo con un partito che convoca i parlamentari davanti al tribunale, che compra i deputati non lo faremo mai”

Agorà del 21 marzo 2013

read more »

domenica 9 dicembre 2012

Bersani: “Sì, è vero, da giovane ho organizzato uno sciopero dei chierichetti, perché tra battesimi, cresime e matrimoni arrivavano troppi soldi al parroco”

“Sì, è vero, da giovane ho organizzato uno sciopero dei chierichetti, perché tra battesimi, cresime e matrimoni arrivavano troppi soldi al parroco. Ma me ne sono pentito molto” ( Pierluigi Bersani, leader Pd) Wil Nonleggerlo

“Sono rimasta molto male perché io seguivo Grillo su Twitter e ora mi ha bannata. Io tifavo per lui, non è carino che uno mi levi da Twitter, mi sembra un blocco non democratico e non giusto. Comunque ora fonderò il mio partito, e non difenderò mai più nessun politico, lo giuro, la rivoluzione deve avvenire per le zucchette” (Flavia Vento, intervistata da Cristina Parodi) Wil Nonleggerlo

read more »

martedì 4 dicembre 2012

Rosy Bindi “Ho resistito a vent’anni di Berlusconi, figuriamoci se non resisto a un anno di Renzi”

“Ho resistito a vent’anni di Berlusconi, figuriamoci se non resisto a un anno di Renzi”. (Rosy Bindi) 24 Mattino – Radio 24

“Con le primarie abbiamo preso un buon brodino. E quando è arrivato il piatto c’era anche qualche cappelletto dentro”. (Pierluigi Bersani, Repubblica) 24 Mattino – Radio 24

Niccolò Ghedini: “Lei o Berlusconi siete stati toccati dalle ragazze nelle parti intime?”
Emilio Fede: “Se uno mi indica precisamente che cosa si intende…” (processo Ruby) 24 Mattino – Radio 24

read more »

martedì 13 novembre 2012

Vendola: “In passato sono stato un acchiappanuvole”

“Vi sembrerà strano ma in vita mia non sono mai stata ad Arcore”. (Mara Carfagna al processo Ruby) 24 Mattino – Radio 24

“A questo punto Monti e i suoi si mettano a confiscare tutti i patrimoni e tutti gli stipendi agli italiani e poi ci diano uno stipendio mensile”. (Guido Crosetto, Pdl, Libero) 24 Mattino – Radio 24

“In passato sono stato un acchiappanuvole”. (Nichi Vendola, Sky) 24 Mattino – Radio 24

read more »

lunedì 12 novembre 2012

1994 – Berlusconi a proposito dei mezzi di informazione

20.10.93 Non ho mai usato né mai userò i miei mezzi di comunicazione per scatenare campagne di aggressione contro un concorrente né per diffamare chi non è d’accordo con me. Lascio questi metodi ad altri.
06.02.94 La Legge Mammì ha favorito tutti, tranne la Fininvest. (voluta da Craxi e che permise a Berlusconi di avere tre emittenti nazionali)
28.02.94 In fondo avere tre reti TV mi ha danneggiato.
29.03.94 Alla RAI non sposterò nemmeno una pianta.
07.06.94 La RAI contro il Governo è un’anomalia, il Governo se ne occuperà presto.

read more »

mercoledì 7 novembre 2012

Rotondi: “Formigoni? A questo punto mi fido più della Boccassini che di lui”

“Formigoni? A questo punto mi fido più della Boccassini che di lui”. (Gianfranco Rotondi, il Fatto, sulla vicenda dell’ex assessore Zambetti) 24 Mattino – Radio 24

“Stiamo vivendo al di sopra delle nostre possibilità e non possiamo permettercelo. Quando è così, bisogna ridurre i consumi”. (Gianfranco Polillo, sottosegretario all’Economia, Libero) 24 Mattino – Radio 24

“La fedeltà cieca verso le persone è propria dei cani”. (Giovanni Favia, M5S, al Corriere della Sera, su Beppe Grillo) 24 Mattino – Radio 24

read more »

martedì 6 novembre 2012

Berlusconi e la crisi economica

“La crisi? Non è così grave” (20 gennaio 2009)

“La crisi non è così tragica, sono i media che esagerano” (07 marzo 2009)

“La crisi è solo psicologica” (03 maggio 2009)

“Crisi di qua, crisi di là, dovremmo chiudere la bocca a tutti questi signori che parlano” (Giugno 2009)

“La crisi è ormai alle spalle” (08 luglio 2009)

read more »

martedì 6 novembre 2012

Berlusconi 2003: “Mussolini non ha mai ammazzato nessuno”

5 maggio 2003, Milano, Berlusconi al processo Sme:”Craxi mi disse che ci furono tangenti per la sinistra democristiana” (corrente alla quale faceva a quel tempo riferimento Romano Prodi, presidente dell’Iri).

9 maggio, Berlusconi ospite di Excalibur su Raidue:”Non si può raccontare la storia della vendita della Sme senza citare i protagonisti principali coinvolti“.

11 settembre 2003, Berlusconi all’inglese Spectator: “Mussolini non ha mai ammazzato nessuno

read more »

giovedì 1 novembre 2012

Antonio Di Pietro: “L’Italia dei valori è finita domenica a Report. Siamo mediaticamente morti”

“L’Italia dei valori è finita domenica a Report. Siamo mediaticamente morti”. (Antonio Di Pietro, il Fatto) 24 Mattino – Radio 24

“Latina con Frosinone? Quando ero ragazzino aspettavo il derby per tirare le sassate a quelli di Frosinone”. (Antonio Pennacchi e l’accorpamento delle Province , Repubblica) 24 Mattino – Radio 24

“O Monti, tu se’ un pisano”. (Mario Cardinali, direttore del Vernacoliere, livornese, sull’accorpamento delle Province, Corriere) 24 Mattino – Radio 24

read more »

giovedì 1 novembre 2012

Maurizio Fugatti, Lega Nord: “Grazie ad Angela Merkel ormai non siamo più in Europa, ma nel Quarto Reich”

 “Grazie ad Angela Merkel ormai non siamo più in Europa, ma nel Quarto Reich” (Maurizio Fugatti, Onorevole Lega Nord) – Fonte Wil Nonleggerlo

“Mi vergogno di avere una casa, mi vergogno di quello che ho perché ho visto famiglie intere che vanno alla Caritas per prendere un piatto caldo. Voglio occuparmi delle casalinghe, delle persone che non arrivano a fine mese. Sul palco con ma saliranno una casalinga, un operaio ed un idraulico” (Emilio Fede, Intervistato da La Zanzara, Radio 24)

“I giovani escono dalla scuola e devono trovare un’occupazione: non devono essere troppo ‘choosy’, come dicono gli inglesi” (Elsa Fornero, Ministro del Lavoro)

read more »

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: