“LA BANDA LARGA” Dal Vangelo secondo Matteo…. l’editoriale di Marco Travaglio

 

renzi-selfie1

Dal Vangelo secondo Matteo, che esce ogni giorno a edicole unificate sotto varie testate, si apprende che Renzi ha impresso al centrosinistra una poderosa “svolta” ( Repubblica e Corriere : paghi due, prendi uno), un “cambio di stagione”, una “mutazione genetica”, una “metamorfosi” ( Repubblica ) anche in materia di giustizia: prima era “giustizialista”, ora è “garantista” ( Corriere ) anzi “postgiustizialista” ( Repubblica ); prima tifava giudici, adesso non più, in nome del “primato della politica” ( Repubblica e Corriere ) e grazie alla “fine del berlusconismo” da cui Renzi ha “liberato il paese” ( Repubblica ). Vivi applausi dalla base, che apprezza la sua “posizione coraggiosa” ( Corriere ) e ha già da tempo “atteso e metabolizzato la svolta come un ritorno alla normalità, come il desiderio di emanciparsi da un complesso di colpa o di inferiorità” e “liberarsi da un atteggiamento caudatario nei confronti della magistratura” ( Repubblica ). Ecco dunque le grandi novità del neogarantismo pidino: l’elogio del condannato Errani e dell’indagato Descalzi, la difesa dell’inquisito Bonaccini, la promozione a sottosegretari degl’indagati Barracciu, De Filippo, Del Basso de Caro e Bubbico, e soprattutto l’”offensiva riformista del premier sulla giustizia” ( Corriere ), cioè “le riforme promosse senza consultare l’Anm” ( Repubblica ). Insomma, “dai tempi di Mani Pulite a oggi mai si era assistito a uno scontro così duro e aperto tra un leader del centrosinistra e il potere giudiziario” ( Repubblica ).


Chissà dove hanno vissuto in questi 22 anni gli esimi colleghi autori delle succitate corbellerie. Se casomai fossero passati dall’Italia e non avessero la memoria dei pesci rossi, saprebbero che nel 1992-‘94 Mani Pulite colpì tutti i partiti, Pds compreso. Tant’è che D’Alema – finito anche lui sotto inchiesta e poi in parte prescritto, in parte archiviato – chiamava il Pool “il soviet di Milano” o “i golpisti di Milano”. E nel ‘96, appena l’Ulivo vinse le elezioni, iniziò a trafficare con Berlusconi per metter su la Bicamerale, che si occupò soprattutto di giustizia con la bozza Boato copiata un po’ dal Piano della P2 e un po’ dal programma di Forza Italia (due testi peraltro indistinguibili). L’Anm salì sulle barricate, Gherardo Colombo rilasciò al Corriere la celebre intervista sulla Bicamerale “figlia dei ricatti incrociati” e Francesco Greco disse: “Il centrosinistra fa cose che nemmeno Craxi aveva osato fare”. Uno scontro al cui confronto quello di oggi fa ridere.

La verità è che il centrosinistra non è stato “giustizialista”, antiberlusconiano e amico dei giudici per un solo nanosecondo. Nel 1996-2001 approvò una serie di leggi-canaglia contro la giustizia e la legalità, pro mafia e pro corruzione, plagiate dal programma di B. che infatti le votava entusiasta. In cambio il centrosinistra salvava dall’arresto prima Previti e poi Dell’Utri. Intanto destra e sinistra fraternizzavano in varie bicamerali degli affari, tipo quella dei furbetti del quartierino che scalavano banche e giornali. Nel 2001-2006 l’opposizione alle vergogne berlusconiane fu talmente inesistente da scatenare i Girotondi in piazza. Intanto i Ds cacciavano Furio Colombo dall’Unità per eccesso di antiberlusconismo. Nel 2006 il centrosinistra rivinse e riprese il suo sport preferito: completare l’opera lasciata a metà da B. Mandò Mastella alla Giustizia e varò subito il mega-indulto che mise fuori 30mila criminali e soprattutto impedì che finissero dentro Previti e B. Poi il nuovo ordinamento giudiziario che separava le funzioni dei magistrati. La guerra alla Forleo, a De Magistris e alla procura di Palermo. E il bavaglio sulle intercettazioni, approvato solo alla Camera perché intanto cadde il governo. Anche la festosa presenza di inquisiti Pd al governo, in Parlamento e nelle candidature, spacciata per clamorosa novità, è solo un mesto replay del recente passato. A parte il ‘94, quando non ne candidò neppure B., il centrosinistra ha sempre portato in Parlamento, al governo e negli enti locali carrettate di pregiudicati (perfino per omicidio e banda armata), imputati e inquisiti. Si diano pace i laudatores: anche sulla giustizia (si fa per dire), Renzi è come gli altri. Per quanto si sforzi, difficile riesca a fare peggio.

Marco Travaglio
Da Il Fatto Quotidiano del 14 settembre 2014

Fonti Tutti con Marco Travaglio – Blitzquotidiano

– Marco Travaglio –

“LA BANDA LARGA” Dal Vangelo secondo Matteo…. l’editoriale di Marco Travaglio

“Teste di Legnini”, l’editoriale di Marco Travaglio

Travaglio contro Moretti “Non avete reintrodotto niente perchè oggi il Falso in Bilancio non è reato esattamente come ai tempi di Berlusconi”

Caselli, Sabina e la Trattativa di Marco Travaglio

“Il Ballo del Blabla”, l’editoriale di Marco Travaglio

L’ultimo bacio, Marco Travaglio sul Fatto Quotidiano

Ferrara contro Travaglio: “Vattene affanculo”

I nipoti di Mubarak, l’editoriale di Marco Travaglio

Il Patto di San Vittore, l’editoriale di Marco Travaglio

L’Orsoni quotidiano di Marco Travaglio

Grillotalpa-2, l’editoriale di Marco Travaglio

Ma mi faccia il piacere, Marco Travaglio

“Rapina a Rai disarmata”, l’editoriale di Marco Travaglio

Il Grillotalpa, l’editoriale di Marco Travaglio

“Democrazia Renziana”, l’editoriale di Marco Travaglio sul fatto quotidiano

Presunzione di delinquenza, l’editoriale di Marco Travaglio

ExpoMazzette2015, l’editoriale di Marco Travaglio

L’audace colpo dei soliti noti, Marco Travaglio

Travaglio “A Mediaset? Se mi danno carta bianca ci vado domani”

“Lo Stato Carogna”, Marco Travaglio

Pina Picierno “Travaglio sa solo insultare e urlare”

‘A Carogna for president’ Marco Travaglio, Il Fatto Quotidiano del 5 Maggio 2014

Il fuorilegge, l’editoriale di Marco Travaglio “Berlusconi è illegale di per sé”

Renzémolo, l’editoriale di Marco Travaglio sul Fatto Quotidiano

Ma mi faccia il piacere di Marco Travaglio

Ladroni a 5 Stelle, l’editoriale di Marco Travaglio

#inquisitostaisereno, l’editoriale di Marco Travaglio

Liberi tutti, Marco Travaglio

“Quarantenni in quarantena”, l’editoriale di Marco Travaglio

Renzi-Grillo, la sfida e la sfiga, l’editoriale di Marco Travaglio

Il Merlo martire, l’editoriale di Marco Travaglio

Chi è senza manganello…. l’editoriale di Marco Travaglio

“Io so che tu sai che io so”, l’editoriale di Marco Travaglio

“Gli Apoti”. l’editoriale di Marco Travaglio sul Fatto Quotidiano

“Esperanza de violar” l’editoriale di Marco Travaglio

Avanti i prossimi, l’editoriale di Marco Travaglio

“Vent’anni di decadenza”, l’editoriale di Marco Travaglio

Alte discariche dello Stato (Marco Travaglio)

Scusaci, Renatino l’editoriale di Marco Travaglio

Santoro a Travaglio: “Non puoi sempre difendere Grillo”

Svendola, l’editoriale di Marco Travaglio

Il Cancellierato, l’editoriale di Marco Travaglio

Lui sa, l’editoriale di Marco Travaglio

La legge Grillo-Casaleggio, l’editoriale di Marco Travaglio

Amnesia e insulto, l’editoriale di Marco Travaglio

Travaglio a Liguori: “Somaro! Ignorante! Bugiardo! Parla di calcio, non di processi!”

Lacrime di Coccodrillo. l’editoriale di Marco Travaglio sulla crisi di governo

Esilarante interpretazione di Elio, Gomez e Travaglio che cantano l’inno di Forza Italia

Ma ci faccia il piacere, l’editoriale di Marco Travaglio

“Larghe scemenze”. l’editoriale di Marco Travaglio

1,3 balle al minuto, l’editoriale di Marco Travaglio sul videomessaggio di Berlusconi

Casellati (Pdl): “Travaglio? Non riesco a guardarlo, non mi fa digerire”

“Lato B.” Il finto-videomessaggio di Berlusconi

Ma mi faccia il piacere, l’editoriale di Marco Travaglio

Il Piano Napolinano, l’editoriale di Marco Travaglio sul Fatto quotidiano

Giuliano Amato, il dottor Sottile con più poltrone di Divani&Divani, Marco Travaglio

Banano, che fare?

Orgasmo da Rotterdam, l’editoriale di Marco Travaglio

Marco Travaglio-Daniela Santanchè, scontro in Tv: “Delinquente”, “Datele la camicia di forza”

Cavillo e Cavaliere, l’editoriale di Marco Travaglio

La Puttanata, l’editoriale di Marco Travaglio

Scontro tra Travaglio e Casellati

Sacrifici umani, l’editoriale di Marco Travaglio

Quirimediaset, l’editoriale di Marco Travaglio

“Rimozione forzata”, l’editoriale di Marco Travaglio

“Un mandante è per sempre”, l’editoriale di Marco Travaglio

Dalla Pannella alla brace, l’editoriale di Marco Travaglio

Democrazia previtizzata, l’editoriale di Marco Travaglio

Ma mi faccia il piacere, l’editoriale di Marco Travaglio

Liberiamo il Banano, l’editoriale di Marco Travaglio

L’arma segreta, l’editoriale di Marco Travaglio

“Sentenza pro veritate”, l’editoriale di Marco Travaglio

“Agibilità condominiale”, l’editoriale di Marco Travaglio

Piccoli Napolitani crescono, l’editoriale di Marco Travaglio

“Cavilli di razza ”, l’editoriale di Marco Travaglio

Ma mi faccia il piacere, l’editoriale di Marco Travaglio

“Il Gran Coniglio”, l’editoriale di Marco Travaglio

Rea Silvia, l’editoriale di Marco Travaglio

“Stupiti & stupidi”, l’editoriale di Marco Travaglio

“Prigionieri volontari”, l’editoriale di Marco Travaglio sul Fatto Quotidiano

“SuperEsposito Unchained”, l’editoriale di Marco Travaglio

Capotosti e Capomosci, l’editoriale di Marco Travaglio

Ma mi faccia il piacere, l’editoriale di Marco Travaglio

Metodo Tobia, l’editoriale di Marco Travaglio sul Fatto Quotidiano

“Graziami ma di baci saziami”, Marco Travaglio

Quirinal parto, l’editoriale di Marco Travaglio

“Berlusconi/Esposito, Csm: ciechi, sordi e muti”, Marco Travaglio

“Ma mi faccia il piacere”, l’editoriale di Marco Travaglio su incandidabilità Berlusconi

Il Pornale, l’editoriale di Marco Travaglio

“Malcostume, mezzo gaudio”, l’editoriale di Marco Travaglio

“Carriera di un evasore”, l’editoriale di Marco Travaglio

“Il marcio su Roma”, l’editoriale di Marco Travaglio

Travaglio: “Grazia Berlusconi. Non si può perché…”

Travaglio: “Berlusconi può finire in galera…”

Poveretti, come s’offrono, l’editoriale di Marco Travaglio

Tartuffe a Corte, l’editoriale di Marco Travaglio sulla sentenza Mediaset

C’è chi può e chi no, l’editoriale di Marco Travaglio

Letta dura senza paura, l’editoriale di Marco Travaglio

Laide intese, l’editoriale di Marco Travaglio

La congiura degli eguali, l’editoriale di Travaglio

LE 80 LEGGI DELLA VERGOGNA – di Marco Travaglio

“Caimano sì, pitonessa no”, l’editoriale di Travaglio sul caso Santanchè

Ma mi faccia il piaciere, l’editoriale di Travaglio

Il conte zio, l’editoriale di Travaglio sui Letta

“Dei delitti e del pene”, l’editoriale di Marco Travaglio contro Silvio Berlusconi

“Le larghe pene”, l’editoriale di Marco Travaglio sulla sentenza Ruby

Josefa Imu, l’editoriale di Travaglio su Josefa Idem

Il Tartufo Superiore, l’editoriale di Travaglio a difesa di Ingroia

Il Giro di Arcore, l’editoriale di Marco Travaglio

Veni, vidi, inciuci Travaglio analizza il voto non ha perso solo Grillo

“Il Grillo marino”, l’editoriale di Travaglio sui meriti e gli errori di Beppe Grillo

Veltroni: “La fortuna di Berlusoni è che c’è troppo antiberlusconismo”

“Nanucapione”, l’editoriale di Marco Travaglio contro Berlusconi e il Pd

Travaglio su Berlusconi: “Pacificarsi con un tipo così?”

Il Pistola Fumante, l’editoriale di Travaglio contro Berlusconi sul caso Ruby

L’editoriale di Travaglio su Berlusconi a Brescia

Marco Travaglio sul Fatto Quotidiano: “Saliva & olio di ricino”

Scontro tra Fassina “Il principale responsabile è Grillo” e Travaglio “Le aspettative dell’elettorato del Pd sono state tradite”

Travaglio al Pd: “O siete coglioni o siete complici”

Travaglio contro Emma Bonino

Travaglio: “Battiato ha chiamato troie le troie”

Salvatore Borsellino tra Grasso e Travaglio sta dalla parte di Travaglio

Don Giorgio: “Travaglio spesse volte è in cattiva fede”

Travaglio sul “duello” con Grasso: ” non potrà essere in un altro talk diverso da Servizio Pubblico”

Don Giorgio vs Travaglio e la platea di Servizio Pubblico: “Una platea di coglioni, come lui!” e ancora: “Tutti miliardari questi giornalisti del cazzo!”

Travaglio: “Voto Ingroia e Grillo, gli unici che non hanno mai governato con B.”

Travaglio: “C’era una volta un politico piccolo piccolo che tutti davano per morto e regolarmente risorgeva dalle sue ceneri. Montanelli lo chiamava “Il Rieccolo”

Don Giorgio: “Santoro e Travaglio sono due pirla (giornalisticamente parlando)”

Milena Gabanelli di Report smentisce Travaglio Vespa e Giletti su Di Pietro

Facci: “La lettera di Berlusconi a Travaglio l’ho scritta io, Berlusconi leggeva una cosa di cui non capiva neanche il significato”

Scontro Ferrara-Travaglio su la7

Mentana risponde a Sallusti che aveva attaccato Ezio Mauro, Marco Travaglio e lo stesso Mentana

Travaglio: “Io tifo Irlanda, spero nell’eliminazione dell’Italia. Forza Germania”

Finocchiaro all’Ikea: Commenti di Travaglio e Freccero

Fate schifo(Marco Travaglio)

Sgarbi contro Travaglio: “Siamo un grande paese, con un pezzo di merda come te”

 


facebook_30x30twitter_30x30 youtube_30x30rss_30x30newsletter_30x30 tumblr - Copia

Avviso ai naviganti: La pubblicità nel mio blog è inserita da WordPress: non ci guadagno nulla e non ho controllo su ciò che viene pubblicizzato. Rimango contrario a qualsiasi pubblicità imposta ai blogger <

Annunci

8 Trackbacks to ““LA BANDA LARGA” Dal Vangelo secondo Matteo…. l’editoriale di Marco Travaglio”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: