Salemi, Il Pdr denuncia l’inaudita gaffe dell’assessore: «Non potete fare figli e poi venire al Comune a pretendere assistenza»

Un componente della giunta Venuti
«richiama», con parole sprezzanti, una mamma di 5 figli
Salemi, l’inaudita gaffe dell’assessore:
«Non potete fare figli e poi
venire al Comune a pretendere assistenza»
Il Pdr: « Parole inaudite, sprezzanti e oltremodo umilianti
nei confronti di una donna che va invece ammirata
per la grande dignità con cui assolve al suo ruolo di madre»

SALEMI – Hai tanti figli ? Arrangiati, avresti dovuto pensarci prima di metterli alla luce. E’ questa, in sintesi, l’incredibile risposta che un assessore del Comune di Salemi avrebbe rivolto ad una madre di 5 figli «colpevole» di averle chiesto come mai non siano stati pagati i rimborsi dell’abbonamento dell’autobus agli studenti della scuola dell’obbligo.
L’episodio è stato denunciato, pubblicamente, con una dettagliata nota sui social network, dalla mamma dei 5 ragazzi, che ha riferito la sorprendente risposta datale dall’assessore negli uffici del Settore Servizi sociali: «Questo non è un ente previdenziale dove tutti pretendete di essere assistiti. Prima di fare figli dovreste prendervi le vostre responsabilità su come poterli mantenere dopo. Non potete fare figli e poi venire tutti qua a pretendere».
Il Pdr di Salemi sulla vicenda osserva: «Parole inaudite, sprezzanti e oltremodo umilianti nei confronti di una donna che va invece ammirata per la grande dignità con cui assolve al suo ruolo di genitore premuroso. Avere dei figli non può essere una colpa. La gaffe dell’assessore richiede un immediato chiarimento pubblico e le necessarie scuse alla mamma dei 5 bambini, che merita ogni sostegno perché essere madre, oltre che un dono di Dio, è un vanto, non un peso»

.
Per il Pdr
Costantino Cipri, Alessandro Scavone, Gianni Tantaro, Giuseppe Ilardi


facebook_30x30twitter_30x30 youtube_30x30rss_30x30newsletter_30x30 tumblr - Copia
——————————–
Iscriviti alla Newsletter (New)
Per iscriverti: Manda una mail con oggetto: Iscrizione Newsletter a: intoccabili.gli@gmail.com
Per disiscriverti: Manda una mail con oggetto: Lascio la Newsletter a: intoccabili.gli@gmail.com Grazie… 🙂
——————————–

Avviso ai naviganti: La pubblicità nel mio blog è inserita da WordPress: non ci guadagno nulla e non ho controllo su ciò che viene pubblicizzato. Rimango contrario a qualsiasi pubblicità imposta ai blogger
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: