Beppe Grillo ad Agorà: “Sarà una marcia trionfale. Con noi al governo un Rinascimento a 5 stelle”

video di di VINCENZO TODARO

Ai microfoni di Agorà, trasmissione mattutina di Rai Tre condotta da Gerardo Greco, Beppe Grillo intervistato da Roberta Ferrari  parla del tour in camper che lo vedrà nelle principali piazze italiane in vista delle elezioni europee del 25 maggio, intervista registrata nei giorni scorsi sulla spiaggia di fronte a casa del leader del Movimento 5 Stelle a Marina di Bibiona.

“Mi aspetto una marcia trionfale, prima pensavo di vincere, ora penso di stravincere,  Il 25 maggio è un bivio. Se vinceremo le Europee, andrò da Napolitano e chiederò di poter avere il governo in mano. Prepareremo una squadra di governo”.

“Da questa campagna elettorale mi aspetto una marcia trionfale  Prima pensavo di vincere, adesso stravinceremo”.

A chi gli chiede chi sarà il premier, se si opterà per Luigi Di Maio, Alessandro Di Battista o altri, Grillo replica: “chiunque, poi vediamo, lo decidiamo insieme, io da solo non ho mai deciso niente, basti pensare che i candidati alle europee li ho conosciuti ieri. Sono sconosciuti, a me e alle Procure”.

“Ma certo che faremo più del Pd, assolutamente. Basta un candidato in più del Pd che venga eletto al Parlamento europeo e avremo vinto. Sono 75 in tutto, se prendiamo più della metà abbiamo vinto”

Se vincerà il M5S, spiega Beppe Grillo “vado in Europa, dico che abbiamo questi contratti firmati da questa gente qua, da tutti i partiti, e lo strappiamo lì davanti. Il Fiscal Compact non lo rinegoziamo, lo strappiamo. Il debito, se siamo una comunità, ce lo spalmiamo. Togliamo il vincolo del 3% e del pareggio in Costituzione, che non ce lo ha ordinato nessuno”.

“Ma certo! Vado io da Napolitano che ci deve dare l’incarico e ci prenderemo il Paese in macerie. Questa è una decisione politica, vuol dire o noi o loro, il 25 maggio è un bivio. Prepareremo una bella squadra di governo, la sceglieremo tutti insieme, non posso decidere io, non decido mai niente”

“il Governo a 5 Stelle sarà un Rinascimento, sarà una meraviglia. Siamo un’altra cosa, un altro pensiero, non è un partito che sostituisce un altro. Il sistema ormai è imploso, il capitalismo, il Pil, queste cose qui, non funzionano più. Sarà meraviglioso per la gente”.

Grillo critica duramente Matteo Renzi per la sua politica di Governo “È un figlio di Troika, sta in piedi solo per lo spread, le banche, le multinazionali”

Sui rapporti di Renzi con Silvio Berlusconi “Renzi ha bisogno di Berlusconi, ha fatto delle cose incredibili. Diminuire le pene ai politici mafiosi, per chi l’ha fatto? Renzi e Berlusconi moriranno insieme”

“Un bamboccio che saltella da un telegiornale all’altro a dire cazz@te. Renzi e Berlusconi devono restare alleati se no muoiono. Renzi sta lì per le banche, per lo spread, è un figlio di troika”

Poi la bordata di Grillo contro l’Italicum: “Hanno fatto una legge elettorale per tagliarci fuori, ma se andiamo al voto con questa legge elettorale vinciamo noi, non c’è una politica di Renzi, c’è questo ragazzotto che va in giro per il tg a dire cazzate, ma non c’è una politica, non ci sono le coperture”.

Mentre sull’incontro tra il presidente del Consiglio e il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano Grillo ha una sua interpretazione: “Perché Renzi è andato al Colle? Per dire a Napolitano di richiamare questo ‘cadavere’ di Berlusconi, altrimenti vince il M5S. Renzi ha bisogno di Berlusconi”.


facebook_30x30twitter_30x30 youtube_30x30rss_30x30newsletter_30x30 tumblr - Copia

Avviso ai naviganti: La pubblicità nel mio blog è inserita da WordPress: non ci guadagno nulla e non ho controllo su ciò che viene pubblicizzato. Rimango contrario a qualsiasi pubblicità imposta ai blogger

I commenti da twitter:

Annunci

12 Responses to “Beppe Grillo ad Agorà: “Sarà una marcia trionfale. Con noi al governo un Rinascimento a 5 stelle””

  1. Grillo (come tanti della stessa risma) crede e credono che basta fare chiacchiere per Governare . -(anche Renzi ha fatto chiacchiere ma il DNA è agli antipodi con il DNA dei Genovesi/Comici) =
    Vi racconto un fatto che entra a proposito – (la mia vita vissuta è una esperienza)…
    Un mio amico, carissimo =siamo al 1970= con il portafoglio gonfio, senza problemai dalla nascita, Seppe un giorno che andavo all’Ereoporto a pilotore un Macchi.- … Vengo anch’io, Mi devi presentare ecc… Fatto tutto Iscritto al corso … il giorno dell’appuntamento parte con l’Istruttore (una ereoplano tutta tela non ricordo il tipo) ,,, Base ; controbase, …atteraggio.???
    Incazzato il Maresciallo istruttore scende : Ma chi mi ha portato.??? … IO ; Perchè.??? ,,, Lui: Un demente è più savio.!!! … Sà; cosa mi a chiesto quando eravamo in velocità di crocera.??? … Dove sono i freni.!!! (un mese d’istruziobe teorica buttata. “crede che basti avere denari”)
    Grillo lo sà dove sono i freni.??? (e tanto altro)… e se gli mettono una calamita sotto la bussola dove và a finire.???

Trackbacks

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: