Quando Beppe Grillo voleva iscriversi al Pd e partecipare alle primarie

Pd, Grillo annuncia_Prendo la tessera_Ma il Pd dice no_Non ha i requisiti_- Politica - Repubblica.it_20130519-123555

2009 Beppe Grillo voleva prendere la tessera del Pd. La chiese il 13 luglio alla sezione di Arzachena, in Costa Smeralda, dove versò addirittura la relativa quota, 16 euro. Voleva prendere parte alle primarie del Pd. Ma essendo lui residente a Genova, gli fu risposto che la tessera gli doveva essere rilasciata in Liguria.

Grillo: “L’ho letto, non c’è niente che impedisca la mia iscrizione, dice solo che non si possono iscrivere quelli che hanno la tessera di un altro partito. Che c’entro io?”.

Il Pd dice no a Beppe Grillo. Niente tessera e niente primarie. Il comico si è visto rifiutare l’iscrizione al circolo dei democratici di Arzachena. “Lo Statuto e il regolamento impediscono l’iscrizione, per questo è stata avviata la procedura di restituzione degli euro versati”, comunica la Commissione regionale di garanzia della Sardegna. Ma Grillo non si scoraggia: “Noi andiamo avanti. Il Pd sardo ha respinto la richiesta? Vorrà dire che la ripresenterò in continente. Peraltro la tessera praticamente ce l’ho già, ho pure pagato ben 16 euro…”.

“Le regole per iscriversi al Partito Democratico sono chiare e precise. Mi sembra molto difficile che la richiesta di iscrizione al partito di Beppe Grillo contenga i presupposti e abbia i requisiti necessari per il rilascio della tessera del Pd” spiegava Migliavacca. il riferimento è all’articolo 9 comma 3 dello statuto del Pd: “Possono essere candidati e sottoscrivere le candidature alla carica di segretario nazionale e di componente dell’assemblea nazionale solo gli iscritti in regola con i requisiti di iscrizione presenti nella relativa anagrafe alla data nella quale viene deliberata la convocazione delle elezioni”. Quella data è il 26 giugno, e se Grillo dice di essersi iscritto oggi, è cronologicamente fuori termine statutario. Per il senatore del Pd Stefano Ceccanti ci sarebbe un’altra discriminante. “Secondo lo statuto del Pd la domanda di iscrizione di Grillo non sarebbe accettabile perché lo statuto del partito al comma 8 dell’articolo 2 precisa: ‘Sono esclusi dalla registrazione nell’Anagrafe degli iscritti e nell’Albo degli elettori le persone che siano iscritte ad altri partiti politici’. Grillo non sarebbe candidabile dato che in passato è stato promotore di liste in concorrenza col Pd”.

Dagli studi di Repubblica tv, l’attuale responsabile degli esteri del Pd, Piero Fassino ha così commentato la decisione del comico-blogger:”Penso che quella di Grillo sia una boutade, la interpreto come una delle tante provocazioni a cui ci ha abituato un uomo di spettacolo” – ha detto Fassino. Poi l’ex segretario del Ds ha parlato della membership nel Pd: “Un partito non è un taxi sul quale si sale e si scende, è una cosa seria. Il partito con un congresso deve prendere scelte impegnative. Le cose devono essere chiare, ci si iscrive a un partito e ci si candida a guidarlo quando se ne condividono gli obiettivi. Grillo invece ha manifestato ostilità nei confronti del Pd e dei suoi dirigenti. Nessuno è preoccupato della candidatura di Grillo. Ma ci sono delle regole, c’è una fase congressuale alla quale partecipano gli iscritti, poi la seconda fase prevede le primarie” –

Da Repubblica

Solo il presidente della Regione Liguria, Claudio Burlando, si schierò a suo favore e si disse possibilista: ”Se Grillo si impegna a rispettare le regole, come gli altri, perché no?”. Ma l’allora segretario del Pd ligure, Mario Tullo, in accordo con l’establishment nazionale, tagliò corto: ”E’ una provocazione”. A Grillo furono restituiti i 16 euro.

Grillo: “Ho visto che adinolfi, marino, hanno detto di essere favorevoli. Solo il ‘globulo’ è contrario, Fassino, quelli lì… Sono straordinari!”

Pd, Grillo si candida alle primarie_Offro un_alternativa al nulla_- Politica - Repubblica.it_20130519-124601

E’ “una cosa serissima. Mi iscrivo al partito e raccoglierò tutte le 2000 firme“. Altro che boutade da comico. Beppe Grillo prima lo annuncia sul suo blog. E poi lo conferma: la decisione di candidarsi alle primarie del Partito democratico non è affatto una provocazione. Ma una scelta politica ben precisa. Vuole essere il quarto candidato dopo Dario Franceschini, Pierluigi Bersani e Ignazio Marino: “Partecipo per rifondare un movimento che ha tolto ogni speranza di opposizione a questo Paese, per offrire un’alternativa al nulla”, scrive Grillo sul suo blog. Tutto il Pd gli chiude la porta. Fassino: “Non è una cosa seria”. Laconico Marino: “E’ una buona notizia, abbiamo un tesserato in più”.

“Dopo Berlinguer il vuoto”. L’annuncio è stato diffuso da alcuni suoi sostenitori anche su Facebook e sta raccogliendo già adesioni e commenti. “Il 25 ottobre ci saranno le primarie del ‘Pdmenoelle’. Voterà – scrive tra le altre cose Grillo – ogni potenziale elettore. Chi otterrà più voti potrà diventare il successore di gente del calibro di Franceschini, Fassino e Veltroni. Io mi candiderò. Dalla morte di Enrico Berlinguer nella sinistra c’è il vuoto. Un vuoto di idee, di proposte, di coraggio, di uomini. Una sinistra senza programmi, inciucista, radicata solo nello sfruttamento delle amministrazioni locali. Muta di fronte alla militarizzazione di Vicenza e all’introduzione delle centrali nucleari. Alfiere di inceneritori e della privatizzazione dell’acqua. Un mostro politico, nato dalla sinistra e finito in Vaticano”.

Da repubblica

 


facebook_30x30twitter_30x30 youtube_30x30rss_30x30newsletter_30x30 tumblr - Copia

Avviso ai naviganti: La pubblicità nel mio blog è inserita da WordPress: non ci guadagno nulla e non ho controllo su ciò che viene pubblicizzato. Rimango contrario a qualsiasi pubblicità imposta ai blogger
Advertisements

4 Trackbacks to “Quando Beppe Grillo voleva iscriversi al Pd e partecipare alle primarie”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: