Rosy Bindi al contestatore: “Gli do un pugno”

il video – > Bindi al contestatore: “Gli do un pugno”

Fuori dalla sede del Pd, prima della direzione, la tensione è alta, la ressa è tanta e Rosy Bindi è nota per il suo carattere ruvido e risponde così alle contestazioni di un uomo , la presidente dimissionaria del Partito democratico “mostra i muscoli” e sbotta: “Ora gli do un pugno”.

“Vergogna, avete fatto l’accordo con il Berlusconi”

Difficile per i componenti della direzione del Pd riuscire a raggiungere la sede del partito di via Sant’Andrea delle Fratte a Roma. Tra troupe tv, cronisti, contestatori e turisti di passaggio, si e’ formata una folla che ostruisce l’ingresso. Tra i contestatori, spicca un cartello double-face: da una parte c’e’ scritto ”mai con Berlusconi”, dall’altra ”avete dilapidato un tesoro. Vergogna”.

Pier Luigi Bersani e Matteo Renzi sono entrati nella sede del partito da un ingresso di emergenza.

Giornalista di Report cacciato dal convegno della Bindi

@GliIntoccabili

Gli Intoccabili https://intoccabili.wordpress.com/

Segnalazioni

(Mandami una mail per suggerire notizie,suggerimento su come
migliorare il sito, etc…)

intoccabili.gli@gmail.com

Iscriviti alla Newsletter (New)

Per iscriverti:

Manda una mail con oggetto: Iscrizione Newsletter a: intoccabili.gli@gmail.com

Segui il blog sui social network

TwitterFacebookYouTube RSS

Advertisements

4 Responses to “Rosy Bindi al contestatore: “Gli do un pugno””

Trackbacks

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: