Il giovane consigliere leghista: «Tablet al Sud? Meglio la carta igienica, che devono ancora capire a cosa serve»

Radio Padania non è nuova a uscite alquanto discutibili, tanto che come nel caso della sparata contro la bambina disabile Matteo Salvini è dovuto intervenire giustamente per scusarsi.

Questa colte le parole sono del  co-conduttore Vito Comencini, segretario di sezione e vice coordinatore provinciale dei Giovani padani, nonché consigliere, segretario di circoscrizione e capogruppo del Lega in Verona 3:

«Questa cosa ci potrebbe anche un po’ ricordare un periodo storico, durante la seconda guerra mondiale, quando qualcuno si sbagliò e, invece di mandare il vestiario per il fronte russo in Russia, lo mandò in Africa, e quello dell’Africa lo mandò in Russia. Ora sta succedendo la stessa cosa: invece di mandare giù la carta igienica, che magari servirebbe là, che, purtroppo, forse devono anche capire a cosa serve, o le saponette, che magari potrebbero essere molto utili, queste cose forse le mandano a noi, e invece giù mandano la tecnologia, che magari potrebbe essere adatta alla nostre scuole».

Tutto questo è avvenuto, mercoledì sera, trasmissione “4 ciacole” dei Giovani padani di Verona e del Veneto.

[Fonte notizia Daniele Sensi]


facebook_30x30twitter_30x30 youtube_30x30rss_30x30newsletter_30x30 tumblr - Copia

– Radio Padania –

Gaffe di Radio Padania “Il ministro Idem atleta dopata dell’Est comunista, ma tutti tacciono”

Radio Padania spiega “La differenza tra amplesso padano e amplesso italiota”

Il giovane consigliere leghista: «Tablet al Sud? Meglio la carta igienica, che devono ancora capire a cosa serve»

Delirio di un ascoltatore a Radio Padania

Radio Padania “giudica” Pellegrini, Cagnotto e il caso Schwazer

Radio Padania esulta per la vittoria della Spagna

Salvini si scusa con l’Arep per la sparata di Radio Padania

Radio Padania Libera su facebook: “ci stiamo dando la zappa sui piedi da soli”

Radio Padania contro la bimba disabile «Torni in Ucraina»

Radio Padania annuncia la fine della perquisizione a via Bellerio

Radio Padania Libera sui matromini gay, un programmino per arrivare piano piano a sostituire la maggior parte delle popolazioni europee

Caos Lombardia, Maroni e Castelli difendono Boni, mentre sul profilo di fb Radio Padania spariscono messaggi ostili a Boni

 

Annunci

8 Responses to “Il giovane consigliere leghista: «Tablet al Sud? Meglio la carta igienica, che devono ancora capire a cosa serve»”

  1. Risposta al leghista,da me casertano,che so che il primo bidet della storia era presente nella reggia di caserta e non certo nella odiata padania che la terra se la inghiotta.Tratto da un successo di FedericoSalvatore

    Che scandalo che schifo ma che volgarita’…

    MA CHIUR’T INT’ O’ CESSO CA SUL ‘LLA PUO’ STA

    Non mi posso confondere con un tipo come te

    SI VUO PARLA’ CU MMIC’ T’IA’ FA PRIMM ‘O BIDE’

  2. Sono veneta doc e mi vergogno di leggere e sentire dire da miei corregionali certe schifezze da bettola…..

  3. come vi scandalizzate facilmente x delle stronzate! Un pò di campanilismo nn ha mai fatto male! …ma x voi ipokriti è RAZZISMO! Invece x le cose concrete da scandalizzarsi….nn una parola! Prima o poi la maskera dovrete gettarla…!

Trackbacks

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: