Posts tagged ‘messo’

lunedì 3 settembre 2012

Terminati gli sconti estivi, i prezzi dei carburanti tornano a salire

Terminati gli sconti estivi, i prezzi dei carburanti tornano a salire. Secondo le rilevazioni di Staffetta Quotidiana, a determinare i rialzi sono state Tamoil ed Esso che questa mattina hanno messo mano ai listini. La compagnia libica ha disposto oggi un aumento di benzina e gasolio di 2 cent, con la verde a 1,969 euro (nuovo massimo sulla rete) e il diesel a 1,859 euro (anche in questo caso al top). Per Esso +0,5 cent sulla verde a 1,967 euro e +0,2 centesimi sul gasolio a 1,848 euro. Salvadanaio – Radio 24

Dopo la prima ora di contrattazioni il quadro delle borse europee è positivo. Milano segna un +0,45%. Lo spread è a 447 punti base. Salvadanaio – Radio 24

domenica 22 aprile 2012

Roberto Formigoni, non cedo

Non cedo”.Roberto Formigoni non pensa affatto a dimettersi per le polemiche che lo vedono protagonista in questo periodo. “Quando ti tirano vagonate di fango, ti sale l’adrenalina”, dice. E spiega di sentirsi “bene come sempre. I miei amici non intendono cedere, come io non intendo cedere e il pdl non intende cedere”. Circa le accuse di Rosy Bindi di aver messo in piedi un impero “orientato alla corruzione”, pensa che “non ci creda neppure lei”.

sabato 14 aprile 2012

Nichi Vendola: “Per qualche pm sono un buon boccone da divorare”

Il leader Sel, coinvolto in 2 inchieste, si difende: mio unico interesse è migliorare il servizio sanitario pugliese

(TMNews) – Nichi Vendola ripete di essere “sereno” perché si è comportato “nel migliore di modi”. “Penso che chi ha costruito queste ipotesi accusatorie abbia preso un abbaglio”. Il governatore della Puglia lo dice in un’intervista al ‘Fatto quotidiano’ commentando le due inchieste che lo vedono coinvolto. Non parla di ‘complotto’, ma “un paradosso” vuole segnalarlo: “Le due inchieste sollevano dubbi su due azioni che ho messo in atto per tutelare gli interessi della regione e migliorare la qualità della sanità pugliese”. Addebiti che quindi non hanno “alcun fondamento”, sostiene il leader di Sel.

domenica 1 aprile 2012

Massimo Ghini torna in politica: è il nuovo responsabile Cultura del Pd Lazio

La carriera politica di Massimo Ghini fa un salto di qualità. Dopo l’esperienza (non proprio fortunata) nel primo Pd veltroniano, quando l’attore romano era stato messo in lista nell’Assemblea costituente del partito, Ghini oggi è stato nominato responsabile della Cultura del Partito Democratico del Lazio dal segretario del Pd regionale Enrico Gasbarra. Ghini, già consigliere comunale di Roma, è membro del comitato direttivo del Sindacato attori italiano, di cui è stato presidente.

Seguici su twitter
Abbonati agli rss
sabato 10 marzo 2012

Ospite a La Zanzara (Radio 24) Giorgio Stracquadanio (Pdl) chiede le dimissioni del ministro Riccardi dandogli dell’arrogante e dello “schifoso di riflesso”

Giorgio Stracquadanio, deputato del Pdl, a ‘La Zanzara‘ su Radio 24 – 8 marzo 2012

“La mozione di sfiducia ha i numeri per passare in senato. Riccardi non deve solo chiedere scusa, deve ammettere di aver detto una fesseria, deve riconoscerlo. Se ne deve andare se vuole giudicare Alfano. Non può giudicare strumentale chi lo ha messo li. Noi siamo il principale partito che lo sostiene, con quelle frasi mostra di non aver rispettato per una decisione politica del primo partito che gli da la fiducia”.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: