Di Pietro: “Monti si sente il nuovo unto sobrio del Signore”

(AGI) Roma, 27 mar. – Con le parole con cui ieri ha ipotizzato che il governo possa lasciare qualora il Paese non sia pronto alla riforma del lavoro, “Monti ha detto una cosa saccente, professorale e antidemocratica. E’ una frase tipica di chi non ha argomenti di merito ma si sente il nuovo unto ‘sobrio’ del Signore”. Lo ha detto il leader dell’Idv Antonio Di Pietro, questa mattina a margine di un convegno sulla Rai. “Non e’ lui che deve giudicare il Paese – ha aggiunto Di Pietro – ma sono i cittadini che devono giudicare il suo operato e mandarlo a casa se non sono d’accordo”.

http://www.daw-blog.com/2012/03/27/di-pietro-monti-si-sente-il-nuovo-unto-sobrio-del-signore/

About these ads

2 Trackbacks to “Di Pietro: “Monti si sente il nuovo unto sobrio del Signore””

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: